skip to Main Content
ORARI DI APERTURA: DAL LUNEDÌ AL SABATO 8:30 - 12:30 E 14:30 - 18:30 | DOMENICA 8:30 -12:30

“Olivette di riso” allo zafferano e polpa di olive

INGREDIENTI
-200 gr. di riso vialone nano
-100 gr. di farina bianca
-2 uova
-1/2 lt. di brodo
-1 bustina zafferano
-100 gr. mozzarella
-1/2 bicchiere di vino bianco secco
-3 cucchiai di polpa di olive Salvagno
-1 piccola cipolla tritata
-80 gr. formaggio Grana grattuggiato
-200 gr. di pane grattuggiato
-olio extra vergine di oliva Salvagno

PROCEDIMETO
Portare a bollore in una casseruola il brodo.
In un’altra casseruola mettere a scaldare due cucchiai di olio extra vergine di oliva Salvagno, aggiungervi la cipolla tritata finemente, quando è dorata, aggiungere il riso e farlo tostare mescolando per qualche minuto.
Bagnare con il vino bianco, lasciare evaporare, bagnare con il brodo caldo e mescolare.
Aggiungere lo zafferano ed una piccola parte di Polpa di olive Salvagno, cuocere per 18 minuti circa, alla fine aggiungere il formaggio Grana e l’altra parte della Polpa di olive nere Salvagno.
Lasciare raffreddare sopra ad un vassoio.
Tagliare a cubetti la mozzarella.
Quando il riso sarà freddo, prendere poco composto di riso alla volta e dargli la forma di un’oliva, inserendo all’interno un cubetto di mozzarella, proseguire così di seguito fino a esaurimento del riso.
Infarinare le “olive”, passarle nelle uova sbattute, poi nel pangrattato e friggerle in una padella con l’olio extra vergine di oliva Salvagno ben caldo.
Sgocciolare su carta assorbente da cucina e servirle ben calde come aperitivo o come secondo con della misticanza condita con olio e aceto balsamico di Modena Salvagno e un cucchiaino di pesto Salvagno.

Back To Top